Via Goldoni 32

Quadri + Cornici per un Ufficio a Milano

La nostra terza collaborazione con #ItalianWay, allestisce gli interni della sede milanese del noto brand, con una serie di interventi decorativi, riqualificativi dei diversi ambienti.

Il primo intervento si divide in due parti; inizialmente vengono dipinte, con una pittura lavagna bianca per marker cancellabili, 5 lavagne di metri 1,80 x1,30, su altrettante pareti; successivamente per ogni riquadro viene eseguita, a mano e in sito, una cornice personalizzata, diversa a seconda della stanza.

Sala Riunioni Grande

Nella sala riunioni grande, i margini della lavagna vengono rivestiti con una una pittura oro, sulla quale vengono successivamente applicati motivi geometrici a rilievo; reinterpretando le antiche cornici dorate che adornavano i quadri di epoca barocca.


Sala degli Informatici

In questa sala, la lavagna è incorniciata da una pittura trasparente fosforescente, in modo che si veda solo quando la luce é spenta, rimanendo invece trasparente quando la stanza è in uso, di giorno o con la luce accesa. Un bordo nero spesso 5 millimetri delimita i bordi della porzione di parete sulla quale potere scrivere.


Sala Amministrazione

La cornice della lavagna questa volta è in negativo; eseguita a scalpello direttamente sulla parete con una tecnica di bassorilievo, disegna una trama di piccole scalfitture nell’intonaco sottostante, incorniciando e delimitando con un particolare effetto visivo di tono su tono.


Sala Riunioni Piccola

Per la seconda sala riunioni, una grande fascia di pittura nera continua su tre pareti attigue, fa emerge per contrasto la lavagna bianca; ha le parvenze di una vecchia lavagna scolastica ma l’effetto è l’opposto: non si scrive sul nero, ma sul bianco.


8 Quadri con Cornice

L’ultimo intervento per la sede Milanese di ItalianWay, decora gli spazi del grande open space all’ingresso e della piccola sala riunioni, tramite 8 quadri con relative cornici personalizzate, tutto di nostra produzione.


Targhette per i Bagni

Il secondo intervento, prevede la dotazione dei 2 bagni donne e del bagno uomini, di tre targhette che ne identificano l’utilizzo tramite tre disegni differenti.